Reiki Tradizionale Giapponese

Il Trattamento Energetico Rilassante che arriva dal Giappone per una vera e propria Guarigione Spirituale, che ti culla con dolcezza e profondo Relax!

Adatto a tutte le persone!

Il Reiki Tradizionale Giapponese è l’approccio ideale per tutte le età e condizioni, è estremamente sicuro, più di qualunque altro metodo di cura!

Guarigione_Reiki_Milano
Riequilibrio_Energetico_Milano

Il Reiki è sicuro ed efficace!

Da Paolo Fleba oltre a trovare un bravo operatore di Riflessologia Plantare a Milano, puoi beneficiare anche dei Trattamenti Reiki!

Permette di ritrovare uno stato di Benessere elevato grazie ad un Approccio Mentale Meditativo, dove percepisco il tuo movimento energetico, chiamato Byosen!

Armonizzandolo, entrerai in un profondo stato di Rilassamento, il tuo cervello entrarà in Onde Alpha e potrai sentire il tuo corpo pesantissimo o potresti addormentarti!

Ciò permetterà di migliorare grazie a Reiki, Mal di Schiena e i Mal di Testa di cui potresti soffrire come altri disturbi!

Consigliato in particolar modo se soffri di Ansia, Attacchi di Panico e Depressione e hai bisogno di una coccola e di fermarti!

È possibile fare Reiki a Distanza!

F.A.Q. Domande frequenti sul Reiki

Il Reiki è una religione con un lato oscuro, inconciliabile con la religione cattolica?

Il Reiki, non ha nulla di religioso se lo si pratica con coscienza.

Esattamente come si può praticare l’agopuntura con coscienza, senza imporre il taoismo ai pazienti che si sottopongono ad essa, funziona allo stesso modo col Reiki.

Il Reiki ha le sue basi culturali nel Buddhismo Esoterico, nello Shintoismo, e nel Nuovo Pensiero Americano (New Thought).

Io personalmente non seguo una religione specifica, credo che la verità sia personale e che queste Medicine Olistiche con radici nella religione, siano solo degli strumenti e con tale mentalità sono da approcciare.

Perciò il Reiki Tradizionale Giapponese, anche in virtù della sua radica nipponica non ha niente a che fare con Chakra, Angeli, Morti, Fantasmi, Spiriti Guida, Animali di Potere provenienti dalla Tradizione Sciamanica ecc…

Il Reiki Tradizionale Giapponese quindi è conciliabile con qualunque tio di credo religioso, anche quello cattolico, esattamente come agopuntura, massaggio thailandese o massaggio ayurvedico.

Come bisogna essere vestiti per ricevere Reiki?

Il miglior abbigliamento per il Reiki è quello comodo, morbido, e di tessuto naturale, come la lana o il cotone.

Come funziona l'Energia Reiki e come si svolge il trattamento?

L’Energia Reiki viene canalizzata dall’operatore grazie alla sua risonanza con essa.

Per usarla al meglio è necessario avere i Canali Energetici Puliti e avere un approccio meditativo costante, possibilmente anche nella vita quotidiana.

Il Trattamento Reiki comincia attraverso un dialogo preliminare che mi permette di conoscere le tue condizioni e qual’è il tuo obiettivo.

A seguire avviene la valutazione del movimento energetico del Byosen, sia con tecniche specifiche quali il Reiji, uno scan di tutto il corpo, sia durante il trattamento.

Si prosegue poi con tecniche appropriate alla situazione quali Tecniche Detox come il Tanden Chiryo Ho, Trattamenti Mentali o Potenziati tramite Shirushi, Tecniche Dinamiche quali, Zenshin Kekko, Oshite Chiryo Ho, Nadete Chiryo Ho, Uchite Chiryo Ho.

Quali sono le controindicazioni nel Reiki?
  • Malattie Degenerative (a meno che ci sia la prescrizione del medico)
  • Fratture ossee non guarite
Quanto può durare un trattamento Reiki?

Il Reiki è sicuro e tranquillo si può ricevere e fare per tutto il tempo che si vuole, la quantità di tempo per ottenere dei buoni risultati è almeno un’ora.

Quanto costa un Trattamento Reiki?

Il Trattamento Reiki costa 50 €.

Qual'è la giusta frequenza per ricevere Trattamenti Reiki?

La frequenza per Ricevere l’Energia Reiki è a tua scelta. L’indicazione generale corretta è di una volta a settimana, proprio perché queste sono prima di tutto arti per la Cura della Persona e non del sintomo e quindi Prevenzione della Salute. Lì dove ci sono sintomi sia acuti che cronici è certamente utile venire con una certa frequenza. Nel caso di Reiki oltretutto è possibile venire anche tutti i giorni.

Altrimenti a discrezione tua si può venire presso lo studio per trattamenti occasionali di tipo sintomatologico, anche se meno efficaci, vista la filosofia e funzione di queste Terapie Non Convenzionali.